Stile Industrial
Che cos’è e perché sta bene con un pavimento in cotto

Fra i vari stili di arredamento avrete di certo sentito parlare di stile Industrial; sapete esattamente di cosa si tratta? Se non siete sicuri di sapere di che genere di arredamento parliamo, continuate a leggere l’articolo per scoprirne le origini, la storia, le caratteristiche e perché, secondo noi, sta bene con un pavimento in cotto.

La storia dello stile Industrial
L’arredamento industriale nasce negli anni Cinquanta a New York, quando, alla ricerca di nuovi spazi abitativi, si inaugura la tendenza fortunatissima del recupero e riuso di grandi spazi dismessi che in precedenza erano utilizzati per ospitare magazzini o fabbriche.
Questa idea ha avuto talmente tanto successo che ad oggi è di grande tendenza in tutte le città del mondo ricercare spazi di questo genere da recuperare mantenendone però l’originario “sapore” industriale.
Non si tratta solo di moda, poi: ad oggi, sfruttare vecchi spazi consente un notevole risparmio di suolo che, così, non viene ulteriormente sfruttato per nuove costruzioni.

Le caratteristiche degli ambienti Industrial
La prima caratteristica inconfondibile di un ambiente Industrial è l’open space, ovvero l’ambiente aperto, senza separazioni, senza tramezzi, in cui gli elementi portanti e la struttura sono in primo piano. È molto frequente trovare a svolgere queste funzioni materiali quali l’acciaio, la ghisa e il cemento armato. In molti casi e qui in Italia, soprattutto, dove la tradizione artigiana della produzione del cotto è sempre stata florida, è assai frequente trovare come protagonisti dell’intera struttura colonne e pilastri in cotto, come anche intere pareti lasciate allo stato grezzo in mattoni, o ancora soffitti con travi in legno e tavelle in cotto.

lampada industrial

L’arredamento Industrial
Per quanto riguarda lo stile dell’arredamento, l’Industrial si caratterizza per un design particolare, basato su linee sobrie, essenziali e nette, ma allo stesso tempo calde e accoglienti per bilanciare l’eventuale freddezza di un ambiente molto ampio: gli arredi sono dotati di una robusta semplicità, funzionali, assolutamente basici, fatti di materiali resistenti, spesso grezzi, dove dettagli di lavorazione, come ad esempio le saldature, rappresentano un plus da mostrare e non un difetto.
Per bilanciare l’essenzialità di questo stile, particolarmente apprezzati sono il legno nelle sue essenze più naturali ed il rame, dal colore caldo ma sempre in tema con la forza e la basicità dei materiali da costruzione.
In un ambiente dove la struttura è così importante e protagonista, l’arredamento ha un ruolo delicato: deve offrire tutti i comfort, giustamente, ma deve essere, allo stesso tempo, essenziale, per rispettare e valorizzare l’intero contesto. La soluzione migliore sarebbe, infatti, arredare uno spazio industrial con pochi pezzi vintage e di recupero.

Lo stile Industrial e il pavimento in cotto
Qual è il pavimento che meglio si addice allo stile Industrial?
In genere negli open space ricavati da vecchi magazzini o fabbriche è frequente trovare pavimenti in cemento o resina. Ma volendo riproporre lo stile di arredamento industrial a casa propria, quale materiale si avvicina di più alla versione originale?
Secondo noi il cotto è perfetto per riprodurre un’originale atmosfera industrial.
Abbiamo già visto che il cotto è uno dei materiali da costruzione che da sempre caratterizza questo genere. Come sfruttarlo in un appartamento per riprodurre le atmosfere dei loft in stile Industriale?
Scegliendolo per i pavimenti, abbinandovi, magari, delle pareti bianche o, al limite, tortora. Sarà poi facilissimo accostarvi i mobili tipici di questo genere di arredamento, dalle linee essenziali e dai colori basici – nero, grigio, marrone, rame. Il pavimento in cotto, con la sua essenza ed il suo calore, bilanceranno alla perfezione il contrasto fra il candore e la luminosità delle pareti e la forza delle essenze e dei colori del mobilio, il tutto rispettando alla lettera quelli che sono i canoni dello stile Industrial.

Vuoi Informazioni?

Inviaci adesso la tua richiesta, ti risponderemo in breve tempo.

info@maestridelcotto.it