Arredare una villa con pavimento in cotto
Come abbinare colori pareti e pavimento

Il cotto fatto a mano è sinonimo di raffinatezza e calore e può trovare la giusta collocazione anche in una villa, rendendo l'ambiente raffinato e unico. L'importante è scegliere un colore delle pareti che non stoni con il pavimento.

Il cotto fatto a mano si sposa benissimo sia con mobili in legno che con mobili laccati. Offriamo numerose finiture, ognuna delle quali ha un fascino proprio. Si può scegliere una finitura chiara, come un rosato o un chiaro umbro, oppure una finitura più scura, come un antica cascina o un invecchiato. Da sempre, parlare di cotto vuol dire parlare di eleganza e accoglienza, infatti, un pavimento in cotto sa offrire una sensazione di calore che nessun altro materiale può dare.

In particolare, dobbiamo ricordare come il cotto sia un materiale bio, in quanto prodotto solo amalgamando acqua e argilla, selezionate fra le migliori e di vari colori per rendere il cotto così affascinante. Pratico e facile da tenere pulito, il cotto rappresenta insomma una scelta perfetta per tutti coloro che sono alla ricerca di eleganza e semplicità ma anche di praticità.

Tutto questo è possibile grazie al Trattamento Anti-Macchia, che solo noi, in tutta Italia, garantiamo.

Dopo questa breve introduzione andiamo a vedere punto per punto come possiamo arredare una bella villa con pavimento in cotto.

Il colore delle pareti con un pavimento in cotto


Negli ultimi anni le pareti delle nostre case sono state vere e proprie protagoniste e sembra che continueranno ad esserlo anche prossimamente...

a tal proposito...


Leggi come arredare casa nel 2019


Ma torniamo a noi. Quale colore per le pareti scegliere se avete un pavimento in cotto?

Non è così facile dare un consiglio in questo senso perché la prima cosa da capire è: di che colore è il vostro cotto?
Può sembrare strano ma il cotto può avere naturalmente tanti colori, soprattutto se si sceglie un cotto fatto a mano e cotto in forno a legna, dove il calore propone varie sfumature su ogni pianella. Quindi se il vostro pavimento in cotto ha un colore chiaro potete sbizzarrirvi sul colore delle pareti scegliendo anche un colore forte, magari fra quelli più trendy. Se invece il vostro pavimento ha un colore scuro e un effetto vissuto, meglio preferire tonalità tenui.
Non dovete andare necessariamente sul bianco, panna, tortora, beige o colori pastello possono fare al caso vostro.

Lo stile di arredamento con un pavimento in cotto


Passiamo all'arredamento. In molti credono che un pavimento in cotto stia bene soltanto con un arredamento classico e per questo motivo preferiscono non scegliere il cotto eppure, questo materiale si abbina perfettamente con ogni tipo di arredamento.

arredare con pavimento in cotto

Il cotto effetto vissuto, soprattutto il cotto fiorentino, si abbinano perfettamente con un arredamento industrial chic dove ferro, vetro e legno non trattato la fanno da padrone.
Ottimo con questo tipo di pavimento, anche un arredamento total white sempre molto alla moda.

Un pavimento in cotto chiaro può essere certamente valorizzato con mobili scuri, se preferite l'arredamento antico optate per un legno di noce ad esempio o mogano.

Pavimento di cotto con tocchi di colore


Se ancora state scegliendo il pavimento e volete ottenere un effetto particolare, vi consigliamo di inserire delle note di colore nel vostro pavimento così potrete abbinare mobili o pareti dello stesso colore e rendere davvero speciale la vostra casa.

cotto colorato

Ecco per voi qualche idea per arredare la vostra villa con pavimento in cotto

villa con pavimento in cotto

colore parete con pavimenti in cotto

idee arredamento

arredare casa

Ti siamo stati di aiuto?

La Fornace MAESTRI DEL COTTO fornisce anche un esclusivo servizio di posa in opera in tutta Italia consegnandovi il lavoro finito a regola d'arte.

Scegli la grande qualità italiana al prezzo di Fornace , contattaci subito!

Vuoi Informazioni?

Inviaci adesso la tua richiesta, ti risponderemo in breve tempo.

info@maestridelcotto.it