UMBRIA CHE ECCELLE
Grande festa al teatro Comunale di Todi tra i premiati anche i Maestri del Cotto

Successo di partecipazione e aziende orgogliose di condividere lo spirito dell'iniziativa organizzata da Corriere e Mps.

Teatro comunale di Todi gremito per "L'Umbria che Eccelle", l'iniziativa del Corriere dell'Umbria realizzata in collaborazione con Banca Monte dei Paschi di Siena. Anche per la quarta edizione sono state premiate 47 aziende locali, di tutti i settori produttivi, con l'obiettivo, ribadito dal direttore del Corriere dell'Umbria Anna Mossuto, di "mettere in luce realtà storiche e anche più giovani che stanno rispondendo con coraggio e con la forza dei numeri alla congiuntura negativa".

Ad aprire l’incontro, i saluti del sindaco di Todi, Carlo Rossini e del direttore Mossuto. La premiazione delle 47 eccellenze è stata preceduta dagli interventi della presidente della Regione, Catiuscia Marini, e del presidente di Banca Monte dei Paschi Siena, Alessandro Profumo, che ha invitato a "guardare al futuro con ottimismo ma con la consapevolezza della realtà", sostenendo che "l'economia è troppo legata al sistema bancario". La governatrice ha ribadito che "non contano solo dimensioni tecnico-economiche ma anche e soprattutto le visioni", ringraziando il Corriere per l'iniziativa.

Le aziende, oltre al riconoscimento del quotidiano, hanno ricevuto la rivista contenente tutti i servizi giornalistici del 2012 e dell'inizio del 2013. La raccolta sarà diffusa gratuitamente con il Corriere dell'Umbria venerdì 28 giugno in tutte le edicole della regione.

Questa edizione de "L'Umbria che eccelle" si è distinta da quelle passate per una particolare iniziativa pensata per celebrare il 30esimo compleanno del Corriere. Per l'occasione il giornale ha voluto dare visibilità a tre associazioni che da tempo si impegnano con generosità sul territorio per migliorare le condizioni di chi soffre. Sul palco è stato, infatti, conferito un riconoscimento all'Istituto Serafico di Assisi, alla Comunità Incontro di Amelia e alla Seconda stella a destra di Todi per l'importanza del servizio sociale che svolgono, ogni giorno e ormai da tanti anni, con impegno e dedizione.

Servizi integrali nel Corriere dell'Umbria del 28 giugno
Servizio fotografico di Giancarlo Belfiore

Vuoi Informazioni?

Inviaci adesso la tua richiesta, ti risponderemo in breve tempo.

info@maestridelcotto.it